Autismo

AutismoL'autismo è un disturbo pervasivo dello sviluppo, uno dei più gravi.

Si manifesta con carenze nello sviluppo emotivo, che rimane scarso o nullo. Chi è colpito da autismo non prova interesse nelle relazioni sociali e tende all'isolamento.

Si può manifestare fin dalla nascita o dal terzo anno di età. È più presente nei maschi.

I bambini autistici presentano un linguaggio sia verbale che non verbale non comprensibile secondo i criteri ordinari.

Il linguaggio, quando è presente, è ripetitivo, fa uso della terza persona al posto della prima, è usato in forma non adeguata, ad esempio con l'uso di frasi senza significato o fuori contesto. Il gioco si manifesta con movimenti stereotipati e privi di senso.

L'unico intervento efficace è quello di una pedagogia speciale personalizzata e paziente, che deve iniziare precocemente e coinvolgere i familiari, la scuola ed altri ambienti di riferimento, con la guida di un esperto psicologo.